Cannucce di Pasta Shop Online 

SEI PRONTO PER UN MONDO MIGLIORE?

 Italian Paper Straw

L’idea nasce con l’intento di fornire una valida alternativa alle cannucce di plastica (che, come ormai tutti sappiamo, a causa di scorretti comportamenti e cattive abitudini in fatto di riciclo vengono disperse nell’ambiente, generando enormi problemi all’ecosistema marino e terrestre): nonostante il mercato proponesse già diverse soluzioni, come le cannucce metalliche riutilizzabili o quelle monouso di carta (biodegradabili ma non necessariamente ecosostenibili), l’esperienza d’uso rimaneva ancora troppo lontana da quella percepita con le cannucce tradizionali, evidenziando (specialmente agli occhi dei ristoratori, che utilizzano decine se non centinaia di cannucce ogni giorno) tutti i limiti di un prodotto che non poteva funzionare. 

I N S T A G R A M

Siamo alla ricerca di distributori Pasta Straws in Europa, Asia, America. Prezzi all' Ingrosso e Lavorazioni Conto Terzi. Scrivici.

 

Siamo alla ricerca di distributori Pasta Straws in Europa, Asia, America.

Addio alle cannucce di plastica. Usa la Cannuccia di Pasta: 2h di immersione, é insapore, biodegradabile, commestibile, vegana e zero rifiuti. Cambia il Tuo modo di Bere e condividilo con i Tuoi amici. 

Chiedi info: Tel.+393499522059 (anche Whatsapp)

Vuoi diventare Distributore? SCRIVICI!

We are producers of Straws

Working in Progress

♻️Change The Way You Drink♻️
🌐look for distributors🌐
💙SAVE THE PLANET💙
🇮🇹Italian Pasta Straws🇮🇹

Working Progress #PREORDER

Spinto dal desiderio di un futuro sostenibile e “plastic free”, e ispirato dall’intuizione di alcuni bartender che hanno iniziato a utilizzare nei propri locali gli ziti, una tipica pasta della tradizione culinaria del Sud Italia dalle fattezze molto simili a quelle di una cannuccia, nel 2018 Francesco Fattore (fondatore di “Cannuccia di Pasta”) decide di studiare un nuovo prodotto da lanciare sul mercato. L’intento era quello di adattare i processi produttivi, in modo da creare un oggetto che nascesse come vera e propria cannuccia, e non fosse semplicemente pasta da cucina utilizzata per uno scopo diverso rispetto a quello per cui era stata creata.

Con questo obiettivo sono così state adottate alcune particolari tecnologie produttive, tra le quali quella del taglio, l’ottenimento di estremità tonde.

Taglio ad acqua naturale con piccole imperfezioni nel taglio ma che sanno fare bene il proprio lavoro immerse nella Tua bibita!

 

Le nostre cannucce sono fatte con una ricetta che combina semola di grano duro e acqua con uno speciale processo che permette di ottenere una cannuccia ecologica che sostituisce perfettamente quelle di plastica.

Le nostre cannucce sono prodotte solo con elementi naturali nati dalla terra e che dopo il loro ciclo vitale tornano alla terra, non lasciando alcuna traccia, ma alimentando la vita.

Basti pensare che una cannuccia di plastica si usa per 20 minuti ma per smaltirla occorrono ben 500 anni. Solo negli Stati Uniti vengono consumate 500 milioni di cannucce usa e getta ogni giorno

(dati della Plastic Pollution Coalition).

 

Dall’alimento più amato e italiano del mondo nasce la risposta ecologica all'impero della plastica: cannucce di pasta. E con uno dei formati di pasta made in Sud rigorosamente più antichi, speciali, difficili da mangiare e funzionali. La necessità aguzza l’ingegno (dei bartender) dopo gli annunci dei governi per limitare e poi bandire definitivamente l’uso delle cannucce di plastica nei loro locali. Cannucce di plastica inquinamento sicuro, e l’Unione Europea sta prendendo provvedimenti seri. Ma anche negli States e nel resto del mondo cresce il virtuosismo che sta coinvolgendo anche le grandi multinazionali (tra le quali Starbucks e McDonald’s, che ha promesso di passare alle cannucce di carta entro il 2020).

Costi di acquisto e gestione troppo elevati per le cannucce di metallo e prestazioni insoddisfacenti per quelle di carta frenavano ancora troppo gli acquirenti, inducendoli a continuare a preferire la plastica.